Parco delle cicogne di Racconigi

Istituita nel 1985, compresa nell'ambito del sito di interesse comunitario Parco di Racconigi e Boschi lungo il torrente Maira il Centro si estende su una parte di pianura a nord del centro di Racconigi, dietro il parco del Castello Reale. Inizialmente nasce con lo scopo di favorire il ripopolamento della cicogna bianca, estintasi in zona a partire dal XVIII secolo.

La cicogna bianca, simbolo dell'oasi
Dal 1989, si avvia il progetto Anatidi, per tutelare le specie di oche, anatre e cigni rare o in via di estinzione. In particolare si è proceduto alla reitroduzione del gobbo rugginoso, specie di anatide estinta in Italia dagli anni Settanta. Nel 1995 il centro si è occupato del ripristino di un'area umida in cui favorire la reintroduzione di specie quali uccelli migratori e, in particolare, limicoli


Gallery


Certificato di Eccellenza Vincitore 2015

Lascia una recensione della tua visita. visita la nostra pagina su tripadvisor

News Letter

Iscriviti alla nostra mailing list potrai ricevere news, offerte e promozione che abbiamo pensato per i nostri ospiti